martedì 9 aprile 2019

POST ORDINARIO: UN PO' DI PENSIERI LIBERI ( 9 aprile 2019)



Buonasera Lettori! Ritagliarsi del tempo alla sera per scrivere qualche riga in libertà è qualcosa di appagante, che induce a estrema serenità. Mi piace sempre questo momento della giornata, il sole è tramontato e ha lasciato spazio alla notte, che però non è buia, non mi fa paura, mi accinge nelle sue grandi braccia materne dell'oscurità e mi trasporta, con il pensiero ad una strana e piacevole sensazione di calma, il tutto nel tenue bagliore di una lampada o di una candela. Mi piace passare a sera con le luci spente: spasso l'intera giornata è abbagliata dalla luce, del sole, del pc, della corrente elettrica e la pace di queste ore non è soltanto di azioni, ma anche dello spirito. Amo questo momento, perché il tempo si ferma, rimango me stessa, sola ed insieme al mondo, il mio mondo, una realtà parallela costruita per di più da immagini fantastiche, dove nessuno viene giudicato, nessuno è schiavo dei doveri e un gesto di altruismo è dato per scontato. Dove il dono più bello che si possa ricevere è un fiore appena colto. Dove le persone hanno come dovere principale vivere in armonia e il diritto è il medesimo. Vorrei che questo mondo, quello che talvolta la mia mente mi dà modo di immaginare, sia il vero. Dove le
donne non devono manifestare per essere rispettate, i bambini non devono impugnare armi per sopravvivere, che il miglior guadagno sia la felicità del sè e degli altri. Chiaramente sono tutti sogni, ma non c'è limite al pensiero. Non bisogna mai smettere di sognare e di essere sè stessi, nonostante tutto quello che ti possa fermare. Perchè per ciò che la natura ci ha dato, sognare è la cosa più bella che possiamo fare. Solo così possiamo ottenere il meglio per noi. Siate ottimisti, raggiungete i vostri obbiettivi e diventate ciò che volete essere. Liberare la mente è forse l'azione migliore che l'essere umano può compiere. Per quanto sia complicato in luce alla vita dinamica che oggigiorno conduciamo, provateci. Vi lascio un paio di citazioni che voglio condividere con voi inerente a questo post. Concludo dicendo che voglio ringraziarvi, per l'attenzione che mi riservate ogni giorno, per il sostegno, per i commenti che lasciate e per aver creato su quel una piccola e meravigliosa famiglia, che per come si è formata, ha il solo ardire di crescere. Vorrei, prima di concludere, lasciarvi qualche banner Amazon per consigliarvi delle letture dall'impronta filosofica, molto vicini alla logica del blog. Se avete desiderio di acquistarli, cliccate sul banner e procedete all'acquisto, grazie. Qui concludo, augurandovi una piacevole notte, ricca di sogni e di magici pensieri.



Sempre Vostra, Storyteller.

3 commenti:

  1. ...sognare è la cosa più bella che possiamo fare...
    diventate ciò che volete essere...
    ci provo ogni giorno!
    buona serata a tutti
    Massimo

    RispondiElimina
  2. Un commento sentito da una lettrice Linkedin.💜

    "Un fiore e un grazie,sì
    alle nostre famiglie che
    ci amano,sostengono... I nostri sogni...Notte Eleonora,
    una carezza....Merci."

    Ricambio i ringraziamenti.💜💜

    RispondiElimina
  3. Condivido con voi una breve parte di una bellissima mail inviata da un lettore😊😊

    "Ti voglio bene!
    Finalmente leggo comodamente e mi sento meglio perché quelli come te mi fanno stare bene.
    Grazie!"

    Grazie a te e a tutti voi! Un abbraccio💜🤗

    RispondiElimina

EMPATIA: STORIA DI ITALO SVEVO (21 settembre 2019)

Buonasera Lettori! Anche con questo nuovo articolo decido di creare un appuntamento serale, perchè credo che più di altre, la rubrica EMPA...