venerdì 5 aprile 2019

POST ORDINARIO: INFORMAZIONI PER OGGI È UN PO' DI PENSIERI LIBERI. ( 5 aprile 2019)



Buongiorno Lettori! Dopo la tanta pioggia caduta sul nostro amato territorio italiano, fatto aimè di luci e di ombre, è tornato a risplendere il sole. Per molti è una grande fortuna, permette di fare svariate attività all'aperto, uscire senza il disagio dell'umidità, dei malanni, dei raffreddamenti e tanto altro. Per me alla fine non cambia molto, sono un tipo pigro che ama rinchiudersi in casa. Sia un cielo sereno che la pioggia battente sui tetti delle case, hanno il suo fascino. Le migliori idee poi vengono quando meno te lo aspetti  e a volte a darti ispirazione è proprio la pioggia. Chi di noi non ha mai avuto la piacevole sensazione di raggomitolarsi al caldo di una spessa coperta, magari sul proprio letto o sul divano del salotto e in quell'esperienza sopraffina di tepore domestico, sentire lo zampillio delle goccie d'acqua scendere sulle varie superfici esterne, magari su una pergola di legno o sui gradini di marmo grezzo. Lo trovo un momento bellissimo, carico di pathos. Detto ciò si tratta di brevi istanti della vita: è sempre poco il tempo che riusciamo a dedicare a noi stessi, eppure per sentirci davvero appagati, dovrebbe essere di più. Ma per fortuna ho la mia famiglia del web, che mi consente di svagarmi e rilassarmi molto. Ogni giorno nuovi membri si uniscono, esprimono la loro idea e affrontano le loro opinioni. Il vostro interesse per il mio lavoro è sempre maggiore e non posso far altro che ringraziarvi di tutto. Ricordatevi che il blog è pensato per tutti, nessuno è meglio di altri  ed ogni pensiero o opinione è importante e ben accetta. Potete commentare liberamente e condividere i miei lavori con le persone che conoscete, in più aldilà di come spesso accade nei blog, potete comunicare liberamente con me attraverso la mail con l'indirizzo eleonora21113zizzi@gmail.com
oppure con il sistema di messaggistica di Linkedin, dove rispondo al nome di Eleonora Zizzi. Rinnovo ancora i ringraziamenti, nella speranza che rimaniate sempre fedeli alle mie attività e allo spirito che nutre  il progetto Storyteller's Eye World. Ora però è mio grande piacere comunicarvi tutto ciò che verrà affrontato oggi. Purtroppo anche se la mia intenzione era pubblicare due articoli, ne posso pubblicare uno solo, per questioni di tempo, ma penso ne valga comunque la pena. Avremo un appuntamento serale, intorno alle h 21.00. Sarà uno speciale della rubrica EMPATIA, dedicato ad Oscar Wilde e alla condanna sociale all'omosessualità. Infatti non so se è vostra conoscenza, ma voglio regalarvi una piccola curiosità. Proprio il giorno 5 aprile del 1895 vive lui stesso il fardello. Ma l'approfondimento lo troverete proprio nell'articolo di stasera, che trovo interessante. Ricordo che domani, giorno 6 aprile 2019, essendo primo sabato del mese, verrà pubblicato l'elenco appuntamenti del mese di aprile, con tutti gli articoli fissi delle rubriche EMPATIA, VIAGGI, CRONACA e I FATTI DI CRONACA. Per le rubriche EMPATIA e I FATTI DI CRONACA, troverete i sondaggi nella community di Facebook a partire da lunedì. Avrete come sempre tre opzioni tra cui scegliere e vi basterà segnare con un semplice click l'opzione da voi preferita. Per ora vi saluto, rinnovando l'appuntamento a stasera, con lo speciale di EMPATIA. A presto.

Sempre Vostra, Storyteller.

4 commenti:

  1. Sei sempre presente e sono sicura che avrai sempre più seguito. Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Sei la migliore di sempre!! Continua così!

    RispondiElimina
  3. Commento sentito e con affetto di Gian Guido Grassi, utente Facebook😊

    "Sento il tuo modo di lavorare e intendere la vita affine al mio.
    Ciao.😊🌻"

    Ringrazio molto!😊

    RispondiElimina
  4. anche per me la pioggia è fonte di ispirazione... non so bene perchè ma quando piove ho come delle percezioni più intense, le reminiscenze del passato si fanno più vive e si rimandano l'una con l'altra e mi sento in uno stato di grazia dove l'anima si eleva... belle sensazioni. In generale scrivo meglio con un cielo nuvolo o di notte piuttosto che quando c'è il sole. Quando c'è il sole meglio uscire!

    RispondiElimina

POST ORDINARIO: SEGNALAZIONE PROGETTO "DIPTHYCHA" (11 luglio 2019)

Buon pomeriggio Lettori! Nonostante la mia assenza di questi giorni, non ho comunque rinunciato a portare avanti il ciclo di segnalazioni ...