giovedì 21 marzo 2019

POST ORDINARIO: UN PICCOLO SFOGO INSIEME ALLA MIA FAMIGLIA DEL WEB (21 marzo 2019)

Buonasera Lettori! Ancora una volta sono qui a scrivervi, perennemente in ritardo, sulla rubrica dei post ordinari. Ritardo che vorrei possibilmente giustificare dicendo che oggi è per me una giornata abbastanza impegnativa, almeno finora. Le preoccupazioni dovute agli impegni famigliari mischiate a una buona dose di stress somatizzato di certo non aiutano. Detto ciò ve lo dico ed ogni volta mi giustifico, anche se non dovrei, perché in primis credo sia doveroso, per voi che leggete, sapere tutto ciò che riguarda la pubblicazione dei post e di conseguenza se ho la possibilità di pubblicare come promesso o meno e in quale modalità. Secondo, vorrei dimostrarvi con le mie parole scritte qui sopra, quanto sia importante per me questo blog di scrittura creativa. Che non è nato solo al fine di perseguire un semplice progetto, ma anche per esprimere pienamente me stessa e utilizzare questo strumento come un momento da dedicare a me e a voi, nel bene o nel male. E per questo che ringrazio affettuosamente tutti coloro che ogni giorno leggono quello che viene pubblicato su questo blog con estrema dedizione. Mi ricordare che Storyteller's Eye World, prima di essere un sito internet, è una piccola ma dignitosissima famiglia, i cui membri sono accomunati dalla passione della lettura, dell'arte, della storia, della filosofia e perché no dalla bellezza che emanano le professioni artistiche. Storyteller's Eye World, per fortuna, con il suo evolversi continuo, è diventato  tutto questo. E credo che tutto ciò rappresenta un piccolo successo per la mia professione ovviamente, ma anche un grande successo verso un principio di ricrescita della morale. E con morale ovviamente mi scosto dal moralismo, quello che vige nefasto della società e ci tiene, insieme a tante altre cose, schiavi di tale realtà.
Ora però parliamo di ciò che probabilmente starete pensando tutti: l'articolo evento per la Giornata
Mondiale della Poesia. Come probabilmente sapete, dato che seguite in modo molto appassionato il blog, oggi, per l'esattezza stasera alle ore 18:00 doveva essere pubblicato l'articolo. Ebbene le condizioni di oggi non aiutano e per un mio benessere psicofisico penso sia preferibile spostare a domani, sempre alla stessa ora, la pubblicazione. Ma non vi lascerò comunque senza post delle 18:00. Utilizzerò questo spazio in maniera intelligente, per qualcosa che anticipi l'articolo di domani, senza appesantire la mole di stress che già ho accumulato. Non vi anticipo nulla, ma vi lascio all'appuntamento di stasera sul blog. Mi raccomando per tutti gli utenti Facebook: il 25 di marzo verrà pubblicato l'articolo della rubrica EMPATIA. E' fondamentale quindi che andiate sul gruppo Facebook  e votate al sondaggio corrispondente.
Vi do dunque appuntamento a stasera.

Sempre Vostra, Storyteller.

1 commento:

  1. Commento molto sentito di un utente linkedin, ci tengo molto.💜💜

    "Anche oggi g r a z i e E., abbi cura di te...
    non e' un articolo o un appuntamento che conta
    per chi sta accanto a te...... un sorriso Eleonora.Noi Ti aspettiamo"

    Bellissimo sostegno, grazie di tutto.💜

    RispondiElimina

POST ORDINARIO: RICOMINCIA LA ROUTINE (16 ottobre 2019)

Buongiorno Lettori! Come vi ho già anticipato sul post di ieri, quello di LIBERO PENSIERO di cui vi suggerisco la lettura, trovo finalment...